Fotografia di Paesaggio: Comacchio e il Delta del Po

Fotografia di Paesaggio: Comacchio e il Delta del Po

Vieri Bottazzini

€ 450,00

Il paesaggio del Delta è il risultato di una lunga, costante battaglia: la natura contro l’uomo, impegnati in una guerra secolare per il controllo della terra e delle acque. Il fiume Po è il fiume più lungo, il più largo e quello con la maggior portata d’acqua d’Italia; le sue piene hanno reso la pianura padana allo stesso tempo molto fertile e molto pericolosa per l’uomo. La potenza della natura ha stimolato la costruzione di canali, argini, dighe, chiuse per controllare le acque e minimizzare la forza distruttiva delle piene. Dal dodicesimo secolo l’uomo ha cercato di indirizzare il corso del fiume, controllarne le acque e i sedimenti, bonificare le paludi e trasformarle in terreno coltivabile, influenzando così profondamente l’aspetto odierno del panorama. L’uomo ha prosciugato terra per le coltivazioni, estratto sale dal mare e costruito i cosiddetti “casoni” da pesca per sfruttare la ricca fauna ittica, soprattutto anguille, del Delta. La natura ha risposto sommergendo i casoni, distruggendo moli e affondando barche; una battaglia che ha continuato per secoli, e che è ancor oggi in corso.

Questa battaglia secolare ha scolpito la terra: vieni con noi a ritrarre gli splendidi, forti paesaggi che ne sono il risultato, lavorando insieme nel Delta del Po in questo Workshop Leica Akademie Italy!
A tutti i partecipanti sarà fornita una fotocamera Leica SL completa di obiettivo 24-90mm da utilizzare durante il workshop. I partecipanti dovranno provvedere a portare con se un numero adeguato di schede di memoria SD, ed è consigliato portarsi un computer portatile per l’editing delle immagini.

Venerdì


  • Incontro a Comacchio ore 17.30;
  • Presentazione del Workshop, descrizione dei paesaggi, delle sfide che presentano e come superarle;

Sabato


  • Alba. Sveglia prima dell’alba per andare a fotografare i casoni nell’atmosfera nebbiosa del mattino;
  • Ritorno in albergo per fare colazione;
  • Esplorazione e fotografia a Comacchio;
  • Pausa Pranzo;
  • Spostamento nella Sacca di Scardovari, dove passeremo il pomeriggio;
  • Tramonto fotografando nella Sacca di Scardovari;

Domenica


  • Alba. Sveglia prima dell’alba per andare a fotografare rovine sommerse nell’atmosfera nebbiosa del mattino;
  • Ritorno in albergo per fare colazione;
  • Escursione in barca nelle Saline di Comacchio;
  • Pausa pranzo;
  • ore 14:30 Analisi dei lavori, Q&A
  • ore 16:00 Termine lavori e saluti.

SONO COMPRESI:

  • Una Leica SL con obiettivo 24-90 per ogni partecipante da utilizzare per l’intera durata del corso;
  • Escursione alle Saline di Comacchio;
  • Veicolo ampio e confortevole e con facile accesso all’attrezzatura;
  • Un set completo di filtri a disposizione dei partecipanti.

NON SONO COMPRESI:

  • Trasporto fino a Comacchio;
  • Alloggio a Comacchio;
  • Cibi e bevande;
  • Assicurazione personale, assicurazione del viaggiatore o quella per l’equipaggiamento;
  • Tutto quanto non espressamente specificato nella sezione “Sono compresi”.

COSA PORTARE

  • È necessario portare un cavalletto solido;
  • È necessario portare un piattello per connettere la Leica SL al tuo cavalletto;
  • È consigliato portare un set completo di filtri (Polarizzatore, ND Digradanti, ND Pieni);
  • È necessario portare un computer per la sessione di revisione immagini.

COME RAGGIUNGERE IL WORKSHOP:

Comacchio è ben collegata via strada con molte grandi città italiane. Ci troveremo alle ore 17.30 del Venerdì sotto la Torre Civica di Comacchio (Via Camillo Benso Conte di Cavour n°3)

DIFFICOLTÀ FISICA: FACILE

Locations a 10-15 minuti a piedi dalla macchina.

ABBIGLIAMENTO E SCARPE:

Durante il giorno, le temperature possono variare da tiepide a fresche, e alcune delle location che visiteremo possono essere decisamente fredde all’alba o al tramonto. Consiglio l’uso di vestiario sportivo “tecnico” come ad esempio t-shirts, camicie e felpe in polipropilene, organizzato a strati per fronteggiare le diverse condizioni atmosferiche; calzamaglia e sottomaglia sono altamente consigliati. Una giacca calda e impermeabile, guanti e cappello sono necessari. Sono consigliati dei pantaloni impermeabili. Scarpe calde e confortevoli (preferibilmente scarponcini leggeri impermeabili da escursione) e calze calde sono altamente consigliate.