Mastering Black & White II

Mastering Black & White II

con Maurizio Beucci

Details:

"Black and white are the colors of photography.
To me they symbolize the alternatives of hope and despair to which mankind is forever subjected."
Robert Frank

É necessario “vedere” in bianconero per riuscire a ottenere il massimo da questo media espressivo. Il workshop è perciò destinato ad approfondire le tematiche del bianconero seguendo il flusso creativo che va dalla previsualizzazione allo scatto, passando per la tecnica specifica.

Il programma si sviluppa in due fasi distinte per affrontare a livello sia teorico che pratico gli stili della fotografia in bianco e nero classica e contemporanea. A tutti i partecipanti sarà fornita una fotocamera Leica M completa di obiettivo da utilizzare per il workshop.
Il primo giorno i partecipanti affronteranno una prima fase teorica sulle tematiche della visione in bianconero attraverso l’analisi degli stili di scatto dei maestri della fotografia in Bianco e Nero come Henri Cartier-Bresson, Robert Doisneau, Gianni Berengo Gardin, Robert Capa, Ansel Adams(…) e una seconda fase pratica di scatto in esterni affrontando gli stili analizzati.

La sera del primo giorno e la mattina del secondo giorno saranno invece dedicato agli stili del bianco e nero attraverso l’analisi di autori contemporanei come Trent Parke, Anton Corbjin, Jacob Aue Sobol, Daido Moriyama (…), cui seguiranno due fasi pratiche di scatto in esterni. Concluderà il workshop un’analisi dei lavori effettuati dai partecipanti durante i due giorni di workshop. Il workshop è consigliato anche a chi ha già partecipato al primo Mastering Black & White.

Il corso è aperto a un numero massimo di 12 partecipanti.

Sabato


ore 9:00 Ritrovo e registrazione partecipanti

ore 9:30 Prima Sessione teorica

  • Introduzione allo sviluppo del lavoro del docente, la storia e le scelte dietro all’immagine
  • La scelta del Bianco e Nero in fase di scatto, non in fase di post produzione
  • Gestione della luce
  • Regole di composizione
  • Il Bianco e Nero “classico”, la scuola francese e Magnum e il documento
  • Assegnazione compito di scatto per la prima sessione pratica

ore 12:00 Sessione pratica di scatto

ore 14:30 Seconda Sessione teorica

  • Regole avanzate di composizione
  • Il Bianco e Nero “contemporaneo”, lo stile
  • Gestione della luce, la tecnica specifica
  • Assegnazione compito di scatto per la seconda sessione pratica
    • ore 16:30 Seconda sessione pratica di scatto

      ore 18:30 Terza Sessione teorica

      • Scattare al buio, muoversi allo stretto
      • Il Bianco e Nero intimo e personale
      • Gestione della luce e dei tempi in situazioni critiche, tecnica specifica
      • Assegnazione compito di scatto per la terza sessione pratica (notturna) e quarta sessione pratica (libera)

      Domenica


      • ore 10:30 Quarta Sessione pratica
      • ore 12:30 Rientro in aula, editing dei lavori svolti durante il workshop
      • ore 14:30 visione dei lavori svolti e analisi
      • ore 16:30 Discussione aperta, domande e risposte
      • ore 17:30 chiusura lavori
  • Sarà a disposizione dei partecipanti una fotocamera Leica completa di obiettivo per l’intera durata del corso (necessario documento di riconoscimento)
  • Ogni partecipante dovrà portare con sé un numero adeguato di schede di memoria SD (max. 64GB per singola scheda)
  • É necessario portare con sé un computer portatile per l’editing delle immagini durante tutti i giorni del workshop, Leica Akademie non potrà fornire alcun computer.
  • Tutti i partecipanti dovranno portare un mini portfolio fotografico di 8 fotografie (non di più) in formato digitale JPG con immagini di risoluzione pari a 2000pixel sul lato più lungo, numerate dalla prima all’ottava secondo la specifica scelta del partecipante.